music_note

Uncategorized

ZZ Top: primo concerto senza Dusty Hill

todayAgosto 2, 2021 7

Sfondo
share close

The show must go on, questo è stato il motto degli ZZ Top negli ultimi giorni. E’ stato il desiderio di Dusty e Gibbons vi ha tenuto fede. «Dusty mi ha indicato la direzione».

Dopo la morte di Dusty Hill questo è stato il primo concerto degli  ZZ Top. Quando si è tenuto? 

Venerdì a Tuscaloosa, in Alabama.

ZZ Top: the show must go on. 

Se il concerto è andato avanti non sono mancati dei riferimenti al compagno Dusty. Billy Gibbons non ha parlato a lungo di Hill, ma lo ha nominato alcune volte durante lo show, citando il suo desiderio di andare avanti. 

Ad accompagnare l’evento il nuovo bassista scelto direttamente da Dusty 

Più tardi Gibbons ha detto: «Che ne dite di Elwood, che sta facendo a pezzi quel basso per Dusty».

Gibbons ha anche scherzato sul fatto che Francis si stesse facendo crescere barba per adattarsi al nuovo ruolo. 

ZZ Top: la scelta del bassista.

Come mai la scelta è ricaduta su Elwood? A quanto pare aveva già sostituito il bassista in altre occasioni, dopo che il bassista aveva lasciato gli ZZ Top per affrontare un problema all’anca. 

Gli ZZ Top avrebbero dovuto esibirsi il 28 luglio, ma proprio quel giorno Dusty è venuto a mancare, per questo il concerto è stato rimandato. 

«Penso che tutti siano stati sollevati dal fatto che abbiamo avuto un po’ di tempo per riorganizzarsi e riflettere. Ma allo stesso tempo, erano tutti pronti. E mi dicevano: “Dai. Hai sentito quello che ha detto Dusty mentre se ne andava. Si voltato e ha detto: “Venite. Lo spettacolo deve continuare. Quindi eccoci qui. Venerdì lo porteremo avanti. Potrei prendere il suo cappello da show e lanciarlo sul suo microfono. E canterò un pezzo per Dust».

 

Per oggi è tutto ma continuate a seguire la nostra radio per aggiornamenti sul mondo della musica. 

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Bad Habits

Artisti

Bad Habits: scelti i Meduza per il remix.

Ed Sheeran ha scelto gli italiani, I Meduza, il trio di produttori house, per remixare il suo ultimo singolo “Bad habits”. I Meduza sono un trio di produttori italiani, potrete ben capire come il nome calza a pennello. Ma chi sono? Ebbene, sono Mattia Vitale, Simone Giani e Luca De Gregorio. Insieme sono i Meduza, gruppo italiano di musica house conosciuto anche e soprattutto all’estero. Complice il successo di Paradise, […]

todayAgosto 1, 2021 5

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%