music_note

Artisti

Måneskin ft Iggy Pop in “I wanna be your slave”

todayAgosto 4, 2021 76

Sfondo
share close

I Måneskin continuano a regalarci sorprese con nuove featuring inaspettate. Stavolta tocca a niente poco di meno che Iggy Pop. La band afferma: “Siamo cresciuti ascoltando le sue canzoni”.

Buongiorno amici di Radio, continuiamo il nostro nour di novità nel mondo della musica con i Måneskin. La band dalle origini romane che ha letteralmente conquistato tutto il mondo. Ad oggi sono considerati tra i 13 artisti più ascoltati al mondo su Spotify. Nell’ultimo anno tutti quanti abbiamo cantato sulle note di “Zitti e Buoni” uscito vincitore dal festival di Sanremo e l’immancabile “I wanna be your slave”. 

I Måneskin e la leggenda del rock Iggy Pop.

Le sorprese non finiscono qui infatti i Måneskin hanno annunciano il 4 agosto  un’inedita versione di “I Wanna be your slave” in collaborazione con la leggenda del rock Iggy Pop in uscita venerdì 6 agosto 2021. Contemporaneamente alla release digitale, uscirà anche un vinile 45 giri in edizione limitata contenente il brano cantato con Iggy Pop (lato A) e la traccia originale (lato B).

Iggy Pop: la collaborazione con i Måneskin.

Victoria, Damiano, Thomas e Ethan collaborano con uno dei più trasgressivi e iconici personaggi della storia della musica, che con la band The Stooges è entrato nella gloriosa Rock’n’roll Hall Of Fame e che di recente ha ricevuto un Grammy Award per la sua eccezionale carriera. 

Iggy Pop, star indiscussa della musica non si è mai fatto da parte quando si trattava di sodalizi. Ne sono nati capolavori e notevoli esperienze come quella con David Bowie. Ma anche con i Simple Minds e i Green Day, passando poi da Alice Cooper ai New Order. Sicuramente non si è tirato indietro quando si trattava di conoscere nuovi generi. La musica accoglie e unisce tutti e Iggy Pop ne è la dimostrazione.

Le parole dei Måneskin. 

Cosa raccontano i ragazzi della band?  “È stato un onore lavorare con Iggy Pop. Sentirlo cantare “I Wanna be your slave”, sapere che gli piace la nostra musica e vedere un artista del suo calibro così disponibile nei nostri confronti è stato emozionante. Siamo cresciuti ascoltando le sue canzoni ed è anche merito suo se abbiamo deciso di formare una band. È stato bellissimo avere avuto la possibilità di conoscerlo e fare musica insieme“.

Per oggi è tutto ma continuate a seguire la nostra Radio dell’intrattenimento per nuovi aggiornamenti. 

 

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Salmo

Artisti

Salmo: donazione di 10.000 ulivi per la Sardegna.

Rimane fortemente provata la Sardegna dopo le difficoltà provocate dagli incendi. Nulla deve essere lasciato nell’indifferenza per questo Salmo dona 10.000 ulivi.  Buongiorno amici di Radio, purtroppo continuano gli incendi in questo periodo di fuoco che vede anche la Sardegna molto provata. Ma non tutti i mali vengono via per nuocere e questi eventi ci ricordano che si può sempre fare qualcosa. Questo è stato il pensiero di Salmo.  Salmo […]

todayAgosto 4, 2021 12

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%