music_note

Musica & News

Euro 2020 i Cantanti inglesi e le loro reazioni.

todayLuglio 13, 2021 8 1

Sfondo
share close

Anche il mondo della musica dice la sua sulla vittoria dell’Italia agli Euro 2020. Un inaspettato Liam Gallagher che si propone moderato fino alla delusione di Sam Smith, o all’appello contro il razzismo di Dua Lipa.

Euro 2020: la vittoria dell’Italia agli europei, oramai non si parla d’altro.  Ansia, attesa, rabbia, speranza e gioia ci hanno accompagnato per tutta la partita fino all’ultimo calcio di rigore. L’inizio del sogno italiano, ma anche la fine di quello inglese che ci ha regalato un comportamento non troppo sportivo. Bandiere italiane calpestate, inno di Mameli fischiato, medaglie d’argento tolte dal collo al momento stesso della consegna. 

Tanti musicisti inglesi si sono fatti sentire.  Hanno sostenuto con forza il ritorno del calcio dove fu inventato, al motto di «It’s coming home». A questo motto l’Italia ha risposto: «It’s coming to Rome». Beh che dire, non potevamo star zitti. 

Euro 2020: anche i cantanti inglesi si fanno sentire. 

Fra i primi a rilanciare questo motto sui social troviamo Liam Gallagher. Un motto che porta con sé la voglia e la speranza di vincere. Ma alla sconfitta si accosta un atteggiamento moderato. Pronostici consapevoli si sono accompagnati nei suoi tweet secondo cui l’Italia era sotto una buona stella. Cose che ha ribadito anche post vittoria. 

Un filone di pensiero diverso è stato quello di Iron Maiden che hanno pubblicato un simpatico fotomontaggio di Eddie, la loro mascotte, prima convinto della vittoria e poi invece che manifesta tutto il suo scoramento, questo secondo quanto riportato su rollingstone.it.

Tra questi troviamo forse un’ Adele un pò delusa. Se si è mostrata carica per la finale, dopo non ha più proferito parola. Scritte di orgoglio per i traguardi raggiunti dalla squadra. Arrivare in finale comunque un buonissimo risultato. Non è mancato però il silenzio dopo la sconfitta. 

Non mancano tematiche più serie sempre nate dall’ultima partita. Portavoce di questo diventa Dua Lipa. Ha concentrato la sua attenzione al razzismo, sostenendo in una storia Instagram il calciatore Saka, che dopo l’errore dal dischetto è stato investito da un’ondata di insulti, molti dei quali a sfondo razziale.

Per oggi è tutto ma continuate a seguire la nostra radio dell’intrattenimento.

 

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Euro 2020

Sport

Euro 2020: Italia campione d’Europa.

“Campioni d’Europa!” La frase che ha risuonato per le strade di tutta Italia ieri sera. La Nazionale, dopo la vittoria dell'Euro 2020 è atterrata a Fiumicino poco dopo le 6 di questa mattina. Gli Azzurri sono tornati a vincere la competizione dopo il successo contro la Jugoslavia nel 1968.  Buongiorno amici di radio. Questa mattina ci siamo svegliati e il cielo era un pò più blu. Beh insomma, avete capito?! […]

todayLuglio 12, 2021 14

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%